Spazio Teatro & CO.

Collaborazioni
e progetti esterni

Romeo & Giulietta #generazionesacrificio

Romeo e Giulietta #generazionesacrificio è uno spettacolo-laboratorio prodotto da Estate Teatrale Veronese e da Teatro Stabile di Verona, con regia e drammaturgia di Silvia Masotti e Camilla Zorzi, da Romeo e Giulietta di Shakespeare.
I ragazzi di Spazio Teatro Giovani tornano sul palco del Teatro Romano dopo l’esperienza di Ifigenia #generazionesacrificio. In scena un gruppo di venticinque ragazzi dai 18 ai 28 anni, allievi di Spazio Teatro Giovani, affiancati dall’attore Giuseppe Sartori nel ruolo del Principe di Verona.
Lo spettacolo è andato in scena 1 e 2 settembre 2023 al Teatro Romano di Verona all’interno del festival shakespeariano di Estate Teatrale Veronese.

Tutti a Teatro

Tutti a Teatro è un progetto dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Sociali del Comune di Verona, sostenuto da Fondazione Banco BPV.
All’interno del Progetto, finalizzato ad avvicinare al teatro persone provenienti da vissuti da marginalità e fragilità, Spazio Teatro Giovani si è occupato di offrire agli spettatori e le associazioni coinvolte un servizio di mediazione culturale, con l’obiettivo di trasformare la visione di ciascuno spettacolo in un’esperienza di relazione e di conoscenza.

Spazio Teatro
& LAC Lugano Arte e Cultura

Silvia Masotti e Camilla Zorzi conducono un’indagine sul rapporto tra parola, frase, memoria e rito collettivo con bambini e ragazzi dagli 8 ai 24 anni. L’indagine diventa un documentario: La Parola. Indagine sul linguaggio, realizzato con il supporto drammaturgico di Angela Demattè, prodotto da LAC Lugano Arte e Cultura e inserito nel progetto Lingua Madre. Capsule per il futuro, vincitore del Premio Hystrio 2021 Digital Stage e del Premio Speciale Ubu 2021.

La Parola, episodio 1 – Lingua Madre
La Parola, episodio 2 – Lingua Madre

Spazio Teatro
& Estate Teatrale Veronese
e Teatro Stabile di Verona

Ifigenia#generazionesacrificio è uno spettacolo-laboratorio prodotto da Estate Teatrale Veronese e da Teatro Stabile di Verona, con regia e drammaturgia di Silvia Masotti e Camilla Zorzi, da Ifigenia in Aulide di Euripide.

Dopo un anno di laboratorio intensivo sul teatro antico, Spazio Teatro Giovani porta in scena un gruppo di diciotto ragazzi, dai 18 ai 25 anni, affiancati da tre quadri video realizzati dalla compagnia Anagoor.

Lo spettacolo-laboratorio debutta l’1 settembre 2021 al Teatro Romano nella rassegna del Settembre Classico dell’Estate Teatrale di Verona.

Spazio teatro & Filmica

Il documentario Backstage Ifigenia, diretto dal regista Cristian Frigo, racconta il dietro le quinte dello spettacolo Ifigenia#generazionesacrificio attraverso le interviste ai ragazzi e alle registe che si intervallano a momenti di lavoro sul testo e di riflessione sul rapporto tra il teatro e i giovani, tra i testi classici e l’attualità.

Regista Cristian Frigo di Filmica.

Spazio Teatro & Spettatori Attivi

Il progetto Spettatori Attivi avvicina i giovani al teatro, non solo come attori ma anche come spettatori consapevoli attraverso la visione accompagnata di spettacoli di prosa e danza. All’interno del progetto Spettatori Attivi è stato realizzato un seminario di critica teatrale assieme alla rivista Heraldo.

Da settembre 2022 il progetto si apre non solo agli allievi di Spazio Teatro Giovani, ma a tutti i ragazzi che abbiano voglia di andare a Teatro in gruppo.

Perché andare a teatro assieme è più stimolante! 

Se hai voglia di venire a teatro con noi, o se sei curioso di saperne di più su questo progetto invia una mail a spazio.teatro.giovani@gmail.com

Contattaci